La poesia illumina la vita

Viviamo in un periodo dove i valori antichi sono quotidianamente calpestati, denigrati, sviliti. Un tempo forse c’era più fratellanza, più rispetto per l’altro e ci si voleva più bene. Oggi in un’epoca di arrivismo alberga l’invidia, il piacere di sovrastare gli altri, di annullarli per il trionfo della malvagità e del possesso. Nel discorso della Montagna Gesù ci ricorda che le beatitudini non sono dell’uomo che brama il potere ed i beni materali ma dei poveri, di coloro che operano miserircordia e giustizia. Pertanto contribuiamo tutti al recupero di valori come l’amicizia, la pace, la lealtà, l’onestà per lasciare alle nuove generazoni il “tesoro del mondo”, fatto di gioia e non di vanità, bramosia e possesso. Ciò che ci permetterà di veicolare  questi valori sarà la Poesia, che è faro di illuminazione, speranza di comunicazione, certezza di immortalità. Una poesia candida, come il cuore da cui sgorga, che è prerogativa della vita e delle gioia che ci pervade quando i versi si annidano nelle menti delle nuove generazioni e  come seme di luce, si materializza in musica celeste, che conforta e sostiene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: